29 settembre 2008

Google Chrome - aiuti agli sviluppatori (parte 2)

1. Il task manager e le statistiche per nerds. Il task manager è una di quelle novità 'inconsuete' che non siamo abituati a vedere all'interno di un internet browser ma in un sistema operativo. Tuttavia Chrome, con il suo multi processo, ha finalmente occasione di mostrare il primo.
(avete notato che non c'è esattamente un processo per tab ?)
Ora, dal task manager è possibile accedere alle statistiche cliccando sul link 'Statistiche per nerds' (nome buffo, vero ?). Questa pagina, come tanti altri strumenti di Chrome, è ben integrata all'interno dei tabs. Potete notare che vi si accede, oltre che tramite shortcut, anche digitando 'about:memory' nella barra degli indirizzi. Per visualizzarne il sorgente, potete digitare 'view-source:chrome-resource://about/memory'. Noterete che non ci sono riferimenti a fogli di stile e Javascript esterni ma è tutto codificato in un'unica pagina. La pagina è ben fatta, e facile da stampare o esportare, anche se non contiene elementi particolarmente attivi o interattivi. 2. Il javascript debugger e la javascript console. Non sono strumenti che mi cambiano la vita. Di solito infatti non scrivo javascripts così complicati da richiedere un debugger potente.. Comunque per chi ne avesse bisogno esistono anche questi strumenti. Segnalo tra l'altro che la Javascript console ha un semplice autocompletamento di tipo Intellisense, ma anche che è affetta da diversi piccoli (e fastidiosi) bug di gioventù (ad esempio non funziona il docking nè il cambio dimensione del font, e non si riescono ad aprire i files .JS con Alt+click). Fatene buon uso.